Pushkar - visitare e scoprire

0   0  
India Pushkar

Pushkar è la città sacra per eccellenza in India, meta di pellegrinaggio per tutti gli indiani.

Nel corso dei secoli vi sono sorti oltre 400 templi e tra questi si trova l’unico dedicato al dio, creatore del mondo, Brahma. La città prende il nome da pushpa (fiore) e kar (mano) e si ispira a una leggenda secondo cui i laghi sorsero dai petali di rosa caduti dalle sue mani dl dio.

Pushkar, raccolta intorno all’omonimo lago sacro, è fra i luoghi più santi dell’Induismo, frequentata dai sadhu (yogin), gli asceti in cerca di illuminazione che vi giungono numerosi durante tutto l’arco dell’anno.

I sadhu sono in perenne ricerca meditativa secondo le indicazioni di Shiva per distruggere l’egoismo, il desiderio, e l’illusione, impurità simbolicamente rappresentate da un tridente e da tre linee orizzontali tracciate con la cenere sulla fronte. Ancora oggi la vita della città scorre lungo i ghat affacciati sui laghi, sui templi e sui vivaci mercati, e si respira un’ aria di profonda spiritualità.

Ma la maggioranza dei pellegrini fa visita alle acque sante del lago della città santa (dove sono state gettate anche le ceneri di Ghandi) e fa abluzioni dall’alba fino al tramonto.

Passare da un ghat all’altro sù e giù per i gradini che costeggiano il lago, separato dai rumori della città da una cortina di bellissimi fatiscenti palazzi bianchi e azzurri, riempie l’animo di pace. Rigorosamente vietato fotografare le persone….

(Testo di Carlo Amato)

In questa info utile grazie al contributo di chi è già stato a Pushkar, troverai le cose da vedere e da scoprire che la rendono cosi unica.

Dove

Pushkar, Rajasthan, India

La tua esperienza e i tuoi consigli saranno preziosi per chi programmerà il suo viaggio!

Inserisci i tuoi contributi su cosa vedere, dove mangiare, dove soggiornare, gli eventi e le curiosità.

  Inserisci il tuo contributo

Contribuisci alla gallery     
  Aggiungi la tua foto

Commenti (0)

Invia