19 Nov 2019

A spasso per la bella cittadina di Spalato

Croazia Spalato
 0     0    

Durata del viaggio

Periodo dell'anno

Range di spesa

Adatto a

La città di Spalato situata sulla costa dalmata della Croazia è un cittadina ideale da scoprire in ogni stagione, dove trascorrere una vacanza di mare senza dimenticare l'aspetto culturale di notevole importanza che la rendono una delle più belle località non solo della Croazia ma anche di tutta l'Europa.
La scoperta a questa meravigliosa cittadina deve iniziare dal suo centro storico e più precisamente dalla visita al Palazzo di Diocleziano, antico baluardo storico, nel quale ha vissuto proprio l'imperatore Diocleziano in un ampio settore di cui oggi sono visibili numerosi resti, dalla parte opposta a questa dimora c'era una zona destinata alle abitazioni dell'esercito e di tutta la servitù, mentre l'aerea sotterranea, anch'essa ben conservata,serviva come magazzino.Oggi questi immensi spazi interrati sono stati perfettamente recuperati e utilizzati per ospitare bancarelle di cimeli vari non proprio consoni all'ambiente storico di questo luogo.La cattedrale di San Doimo è un'altra delle strutture imperdibili all'interno del centro storico di Spalato, non molto grande ma sfarzosa nella sua architettura,custodisce al suo interno il mausoleo dell' imperatore romano Diocleziano, annessa ad essa un bel campanile alto 57 metri risalente al 1200 dal quale godere di una bella vista sulla città. Sia alla Cattedrale che al campanile si accede tramite un biglietto d'ingresso, i prezzi variano a seconda della combinazione prescelta, ad esempio quello per la Cattedrale può essere acquistato insieme a quello per la cripta e il battistero al prezzo di 5.50 euro. Per accedere al campanile invece il costo scende a 4 euro a persona.
Interessante per gli appassionati di musei una breve visita al museo Etnografico,il biglietto ha un costo di 20 kuna,circa 3 euro ed è una bella occasione per comprendere l'evoluzione di tutto il centro storico di Spalato, tra l'altro patrimonio Unesco.
In Trg Franje Tudmana a pochi passi dal lungomare Riva parte un percorso panoramico che conduce su una bellissima altura dove si trova il Marjan Forest Park,una zona verde con ben curata con alberi di ogni genere e bellissime piante di aloe, la passeggiata per arrivare in cima dove si trova anche una piccola chiesetta ormai in disuso,è di 20 minuti circa, lungo il percorso oltre alla vegetazione rigogliosa si possono incontrare colonie di gatti che vivono in città nutriti e coccolati da locali e turisti. In cima vi è un bar con terrazza panoramica dove è d'obbligo una sosta per mirare la città dall'alto e tutto il suo porto. Ritornando verso il centro consiglio una sosta alla piccola chiesa Splitsko Makarska Nadbiskupija, piccola e sobria possiede di un piccolo loggiato interno con esposto il sarcofago di un vecchio politico croato.
Ritornati sul lungomare di Spalato, chiamato Riva Promenade, la passeggiata alla scoperta di Spalato continua tra bancarelle colorate, locali frequentati prevalentemente dai turisti dove mangiare e ascoltare musica. La vita notturna di Spalato è rinomata per essere vivace e piena di opportunità. Il lungomare è lungo 4 chilometri è il suo effetto scenico è garantito non solo dalla vista sulla baia e le sue isole in lontananza,ma anche dai palazzi storici che si susseguono uno dopo l'altro lasciando intravedere quasi da ogni angolazione il bel campanile della cattedrale di San Doimo.
Ma Spalato non è solo storia, il mare è un protagonista indiscusso,non solo per gli abitanti che basano molto della loro economia sulla pesca, oltre che sul turismo,ma anche per la presenza di spiagge poco distanti dal centro lambite da acque cristalline. Bacvice beach è senza dubbio la spiaggia cittadina più frequentata ed attrezzata, ideale per chi non vuole spostarsi troppo dal centro. Arrivando alla stazione dei treni di Spalato ed uscendo nell'area dei binari si scorge distintamente un vecchio binario non utilizzato con annesso marciapiede che,percorso per meno di dieci minuti conduce dritto alla spiaggia ,una scorciatoia questa che vi farà risparmiare tempo rispetto alla strada canonica che conduce alla spiaggia di Bacvice peraltro molto trafficata. La mezzaluna di sabbia che compone Bacvice è ideale per le famiglie con bambini perché l'acqua degrada dolcemente,qui ci sono un paio di bar con vista sul mare dove si può mangiare o bere a prezzi contenuti. Per chi invece preferisce rimanere più appartato e godere dei colori intensi del mare e del cielo può proseguire sempre costeggiando la spiaggia per giungere in insenature meno frequentate.
Camminare sue e giù per Spalato può mettere sicuramente appetito sopratutto se pensiamo ai sapori genuini di cui si compone le cucina croata, miele, frutta, verdura e pesce sempre disponibili. Ma Spalato è una città molto turistica e trovare qualche ristorante di qualità ad un prezzo ragionevole non è sempre facile. Rosticcerie e panifici sono praticamente ovunque e possono essere una valida alternativa per un pranzo al sacco,se invece si vuol trovare un posto molto informale dove sedersi a mangiare piatti semplici ma freschi e preparati ogni giorno, il posto giusto è Restoran Index, un self service frequentato prevalentemente da studenti dove ogni giorno si possono gustare piatti sempre diversi e trovare sempre qualche contorno di verdura, i prezzi sono davvero irrisori.Un ottimo modo per concludere una giornata intensa nella bella cittadina di Spalato.

Commenti (0)

Invia