07 Mag 2018

Alla scoperta di Varadero la città più turistica di Cuba

Cuba Varadero
 3     0    

Durata del viaggio 7 giorni

Periodo dell'anno gennaio

Range di spesa Da 0€ a 100€

Adatto a Tutti

Varadero è la località cubana sicuramente più famosa di Cuba tra tutti i vacanzieri alla ricerca di spiagge dalla bellezza mozzafiato unite al massimo del divertimento che una vacanza possa offrire. Di sicuro Varadero ha poco di autentico  se ci si ferma solo alla superficie del contesto, caratterizzato prevalentemente da grandi hotel e strutture ricreative di vario genere. Varadero è una piccola cittadina distribuita su di una striscia di terra lunga più di 20 chilometri,la cui strada principale è Avenida Las Americas, dove sono dislocate le principali catene alberghiere frequentate dal turismo internazionale e da molti italiani. Questo tratto di costa è molto urbanizzato e nonostante il mare sia molto bello,la fruizione è caratterizzata dalla presenza quasi costante di orde di vacanzieri che stazionano qui,sopratutto durante la stagione invernale ed il periodo di Natale, ideale per svernare dal freddo inverno, quando le temperature sono gradevoli e mai particolarmente afose, trattandosi comunque della stagione"fredda"per Cuba.

Dal centro commerciale di Playa Las Americas. scendendo verso sud lungo Avenida 1ra si scopre una Varadero più autentica che,seppur conservi i connotati di località super turistica,presenta ampi spazi non cementificati.Gli hotel qui sono meno vistosi e si trovano arenili dove è possibile trovare angoli in cui appartarsi godendo solo della bellezza del mare e dei tramonti a dir poco sensazionali. In questa zona sud di Varadero si trova anche una piccola e graziosa chiesa in stile coloniale,chiamata Iglesia Santa Elvira, aperta solo in rare occasioni ed per le feste religiose. Dalla spiaggia verso la strada parallela, Avenida del Sur si possono finalmente trovare le poche case dei locali, la scuola, i negozi di generi alimentari e il campo da calcetto dove i bimbi trascorrono i loro pomeriggi ignari di tutto il trambusto provocato dai turisti.

Avenida del Sur è una strada molto trafficata affacciata su di una laguna di acqua salmastra dove spesso nidificano aironi o altri uccelli,  qui la balneazione non è consentita visto l'acqua non pulitissima solcata prevalentemente dai natanti.In questa zona di Varadero è possibile anche alloggiare presso le case dei cubani,mangiando pizza e hamburger, nei piccoli chioschi dislocati un pò ovunque con il sottofondo musicale dell'immancabile musica cubana. Per spostarsi da nord a sud di Varadero è possibile utilizzare il Coco Taxi, una specie di tuk tuk color giallo canarino che chiede circa 15 CUC, l'equivalente di 15 euro,per percorrere buona parte della lunghezza di Varadero, oppure si può optare per il Varadero Bus Tour, un simpatico bus rosso che permette di fare un biglietto giornaliero con la possibilità di scendere e salire a bordo tutte le volte che si vuole, le fermate sono contraddistinte da un apposito cartello ben riconoscile e differente da quella che identifica la fermata dei bus locali diretti verso i paesi vicini, come il piccolo e adorabile centro di Càrdenas.

Nonostante Varadero sia spesso considerata un posto poco cubano, alloggiare in zona offre la possibilità sia di spostarsi con i mezzi pubblici come il bus della compagnia Viazul, che copre molto del territorio cubano ma anche di effettuare molte escursioni verso città come Trinidad o Cienfuegos, quelle considerate per molti,le più belle di Cuba o anche di noleggiare uno scooter al costo di 35 CUC al giorno,una maniera quindi di prendere il buono anche di un posto che apparentemente può risultare solo troppo turistico.

Commenti (0)

Invia