20 Gen 2020

AUSTRALIA - parte terza - Perth e dintorni

 0     0    

Durata del viaggio

Periodo dell'anno

Range di spesa

Adatto a

Perth e Fremantle

E' ora di cominciare il lungo viaggio di ritorno a casa. Il volo fa scalo a Perth. Tanto vale fermarsi e visitare questa parte di Western Australia.
La temperatura è decisamente più bassa che nell'Outback. Quando atterriamo ci sono 23 gradi. Sole. Cielo azzurro e delizioso venticello. Con il taxi raggiungiamo il Pensione Hotel. Abbiamo fin da subito, fin da Sydney, rinunciato all'idea di usare i mezzi pubblici per lasciare gli aeroporti considerando la ridicola differenza di prezzo rispetto al taxi!
Mappa in mano andiamo subito a dare una prima occhiata alla città e soprattutto andiamo in cerca di una birretta e di uno snack. Zaini per la spiaggia pronti. Saltiamo sul treno che va a Fremantle. Carina. Non questa cosa da stupirsi di cui parla la Lonely Planet, però carina. Bathers Beach subito. Poi camminata fino a South Beach e ritorno a Bathers in tempo per assistere al tramonto. C'è una sorta di scalinata in legno che si trasforma in tribunetta piena di gente che come noi aspetta di vedere il sole che si tuffa nell'oceano. Tira un vento fortissimo, fa quasi freddo. I teli da mare che dovevano secondo noi servirci per fare vita da spiaggia servono per ripararsi dal freddo... Come sono lontani i 40 gradi delle ultime settimane! Ceniamo da Joe, dopo avere di nuovo dopo tanti giorni indossato pantaloni lunghi e maglioncino. Il locale è bello. Molto vissuto. Deve avere avuto tempi gloriosi in passato. Ceniamo in una bella veranda con vista sul mare. Ci sono tante lampadine colorate, di quelle che andavano di moda una volta.
Rientramo a Perth col treno e andiamo sull'Elizabeth Quay a goderci la città di notte.
L'ultima mattinata australiana la passiamo allo Stirling Garden e poi al bellissimo Botanical Garden... Ultimo snack al pub prima di risalire sul taxi e tornare in aeroporto. Il nostro lungo stopover è finito. Ci aspettano cinque ore di volo per arrivare a Singapore e poi altre tredici per raggiungere Monaco. Da lì, con un po' di fortuna prenderemo l'ultima coincidenza per Bologna...
Australia, sei stata una gran bella sorpresa!

Commenti (0)

Invia