23 Ago 2018

Cascate del Niagara uno spettacolo della natura stretto tra Canada e Stati Uniti

Canada Ontario
 1     0    

Durata del viaggio 2 giorni

Periodo dell'anno maggio

Range di spesa

Adatto a

Le Cascate del Niagara sono una di quelle attrazioni turistiche famose  che un individuo dovrebbe vedere almeno una volta nella vita. Non sono di certo le più grandi o le più alte cascate presenti sul nostro pianeta terra, ma di sicuro le più conosciute fra il popolo dei vacanzieri o di novelli sposi che spesso decidono di unire la visita alle cascate a seguito di un viaggio a Nuova York,raggiungendole a bordo di un elicottero dal quale avere una visione mozzafiato delle cateratte.

Per raggiungere le Cascate del Niagara ci sono diverse possibilità,in molti optano per una gita giornaliera disponibile dalla città di Toronto, distante da esse un paio di ore di macchina o da New York,con un volo di andata e ritorno sulla vicina città americana di Buffalo a circa 30 chilometri dalle cascate nel loro lato americano, si perché le Cascate del Niagara si estendono su di una parte del territorio americano ed una canadese ed è su quest'ultimo versante che si ha lo spettacolo più suggestivo e poderoso del getto d'acqua.Qualora si scelga di affidarsi ad un'agenzia turistica per la visita alle cascate,bisogna considerare di spendere dai 60 ai 100 euro a persona una gita di gruppo in bus partendo dalla città canadese di Toronto, altrimenti se si sceglie il pacchetto da New York con sorvolo in elicottero di 15 minuti,il costo sale fino ai 500 euro a persona, un buon sito di riferimento per questo tipo di soluzioni è tour4fun.com

Se invece la vostra voglia d'autonomia vi conduce a scegliere di raggiungere e visitare le Cascate del Niagara in libertà nulla sarà più facile. Toronto è sicuramente la città ideale dove fare base per raggiungere Niagara in bus, sia Megabus che Greyhound,tra le migliori aziende di trasporto bus al mondo, propongono frequenti corse verso il sito,con una durata complessiva di circa 2 ore , le stesse compagnie collegano anche le cittadine americane di Buffalo e New York a Niagara, i tempi di percorrenza arrivano a superare le 10 ore se si parte dalla Big Apple, ma il risultato sarà un viaggio impagabile. I costi per la corsa in bus partono dai 25 euro a persona per andata e ritorno se il punto di partenza è Toronto fino ad arrivare ai 50 a tratta se si parte da New York, ovviamente la prenotazione in anticipo è sicuramente il mezzo migliore per risparmiare.I bus comunque non arrivano direttamente alle cascate ma distanti da esse una mezz'oretta di camminata a piedi, si può però usare una comoda e rapida corsa in pullman,offerta dalla compagnia We Go Shuttle,che copre quasi tutta l'intera area turistica con 3 linee che fermano vicino a buona parte degli hotel della zona, la linea verde è quella che conduce alla Table Rock Center, il punto più centrale delle cascate,dove si trovano anche le biglietterie per accedere al battello  che fa il giro delle cascate,ma che è disponibile solo durante il periodo estivo.

Passare una notte vicino alle Cascate è un'esperienza da non dimenticare, svegliarsi la mattina con il rumore tuonante dell'acqua è davvero emozionante,purtroppo i prezzi per le sistemazioni non sono quasi mai inferiori ai 100/150 euro per notte in camera doppia,anche se si possono trovare ottime occasioni per risparmiare decidendo di far visita alle cascate durante la stagione invernale, periodo in cui io personalmente ho deciso di esplorarle,le temperature esterne sono per veri coraggiosi,ma lo spettacolo di vedere la neve che ammanta il paesaggio è uno delle emozioni più forti che abbia provato durante i miei viaggi in giro per il mondo.

 

Commenti (0)

Invia