22 Apr 2016

Croazia: Non solo mare - Plitvice e Krka

Croazia
Parco nazionale della Cherca Laghi di Plitvice
 6     4    

Durata del viaggio 1 giorno

Periodo dell'anno gennaio

Range di spesa Da 0€ a 100€

Adatto a Famiglia

Avete presente il detto “ci devo andare almeno una volta nella vita”? Ecco in Croazia ci sono due luoghi per cui vale veramente la pena andare almeno una volta nella vita. Quello che principalmente attrae della Croazia è il mare cristallino e la sua movida notturna, ma allontanandoci dalla costa verso l’entroterra il paesaggio cambia radicalmente e racchiude in se luoghi di una bellezza straordinaria.

Plitvice National Park:

 

Questo parco immerso nella natura selvaggia e sconfinata occupa un territorio immenso, al suo interno la fitta foresta fa letteralmente da padrona trascinandoci in un mondo che sembra lontano da tutto. Corsi d’acqua, laghi e cascate ci accompagnano lungo tutto il percorso segnalato da passerelle in legno e ponti galleggianti attraverso suoni e piante dai colori brillanti. In totale sono 16 laghi, tutti collegati fra loro dai vari torrenti. Per visitare il parco si possono scegliere due percorsi: uno breve di 2 ore e quello completo di 4 ore circa, (consigliabile) entrambi sono adatti a tutti e senza pericoli. Consiglio il percorso completo perché comprende anche la traversata del lago in traghetto e il trenino che vi riporta all’ingresso, organizzatevi con un pranzo al sacco e abbandonatevi tra i mille sentieri di questo magnifico luogo che cambia scenario ad ogni suo angolo. Krka National Park:

Il parco di Krka è un’altro tesoro nascosto della Croazia, il settimo per la precisione, ed è tutto da scoprire. Situato in Dalmazia è più piccolo di quello di Plitvice ma solo di dimensioni perché la sua bellezza equivale. Anch’esso è ricco di cascate,corsi d’acqua e sentieri da percorrere in totale tranquillità mentre all’interno il lago Visovac ospita un piccolo isolotto su cui sorge il convento dei frati francescani, un museo e una piccola chiesetta. Questo parco inoltre offre la possibilità di fare il bagno sotto la cascata (senza oltrepassare la corda di sicurezza che divide il lago dalla cascata), regalandoci un esperienza davvero unica, quindi non dimenticate costumi e asciugamani.

-haimè quando sono andata in Croazia avevo ancora la fotocamera analogica quindi le foto sono prese da internet-

Commenti (0)

Invia