26 Mar 2019

Da Rijeka a Opatija un viaggio in bus facile ed economico, alla scoperta di spiagge mozzafiato

Croazia
Edizioni Appunti di Viaggio
 1     0    

Durata del viaggio 7 giorni

Periodo dell'anno agosto

Range di spesa Da 300€ a 400€

Adatto a Tutti

La Croazia è una delle nostre vicine di casa a vantare città ricche di storia, una bellissima natura fatta di parchi e riserve ma sopratutto, spiagge da perdere il fiato. Purtroppo spesso accade,quando alcune località presenti sul territorio sono particolarmente frequentate turisticamente, che si concentri l'attenzione solo su di esse,tralasciando luoghi altrettanto interessanti. Le isole croate sono molto famose proprio per le loro acque limpide,con una ricca fauna marina, che attrae sub e vacanzieri amanti del mare. Ma esistono cittadine adagiate sulle coste della Croazia che possono assolutamente diventare la meta ideale per una vacanza estiva e non solo. Rijeka è una delle città portuali del nord Adriatico più importanti e forse,sarà proprio l'idea di trovare una freddo agglomerato industriale, a scoraggiare le soste prolungate,sopratutto con finalità relax al mare.Effettivamente Rijeka non offre enormi spiagge attrezzate come ci si aspetterebbe da una località marina e la visione del porto incombe quasi ovunque,  la costa è fatta piccolissimi fazzoletti di ghiaia o piattaforme di cemento con rapido accesso all'acqua. Verrebbe da dire cosa mai un individuo dovrebbe restare a fare a Rijeka se non per un breve passaggio,ma il bello è proprio questo! Trovare un posto su di una piattaforma con pochissima gente, prevalentemente locali che si rinfrescano nella pausa pranzo o pochissimi e sporadici visitatori che amano la tranquillità, cosa assai difficile da trovare in mesi come luglio o Agosto. La sensazione di usare le scalette, di cui tutte le piattaforme di accesso al mare sono dotate, è davvero unica come si fosse in procinto di fare un bagno rigenerante in una grande e privata piscina di acqua scintillante che pullula di piccoli pesci per nulla intimoriti dall'uomo. La zona ideale per vivere la sensazione di una vacanza balneare  in relax è Pecine, qui oltre a qualche piattaforma ci sono anche piccolissime calette di ghiaia che invece si affollano facilmente durante le ore centrali del giorno.Altro motivo che dovrebbe indurre il visitatore ad una sosta prolungata a Rijeka è la presenza di molti siti storici interessanti ed un ottima possibilità di shopping nel suo centro storico.

Scenario completamente differente si trova invece nella cittadina di Opatija distante da Rijeka solo venti chilometri. Dalla stazione dei bus di Rijeka in Trg Zabica 2, difronte alla chiesa di Svetog Vida, poco distante dal corso principale, si raggiunge Opatija con pochi euro ed una ventina di minuti di bus tra colline e baie incredibili, moltissime sono le compagnie ad effettuare la corsa più volte durante la giornata, inclusa anche Flixbus, che collega anche le stesse cittadine con l'Italia.

Opatija è molto diversa da Rijeka, il suo aspetto ricorda quello di molte località balneari dove trovare tutto il necessario per godersi le vacanze,spiagge attrezzate,  ristoranti per ogni gusto, locali dove ascoltare musica e tirar tardi la sera, un posto ideale per i giovani o per chi cerca una vacanza movimentata, con tante attività da praticare al termine o quando si è stufi di crogiolarsi al sole. I costi degli alloggi sono accessibili in entrambe le località,più costosi a Opatija, sopratutto se si cerca una struttura più sofisticata, con diversi confort, mentre a Rijeka è possibile trovare sistemazioni più spartane come ostelli o piccole guest house dove spendere molto poco anche ad Agosto, come per esempio l'Ostello Hi Rijeka, in Staliste XIII Divizije 23, provvisto di una bella terrazza panoramica dove godersi una bella colazione tutte le mattine.

Ultimo aspetto di non meno importanza che accomuna tutta la Croazia è la gastronomia, che riceve  un grande influsso dalla cucina italiana, piatti elaborati con prodotti locali d'eccellenza prodotti in zona.Moltissime aziende agricole sul territorio croato producono e vendono ortaggi, frutta, olio e miele in maniera biologica a costi non particolarmente elevati come invece avviene in altri posti.

Quindi una vacanza tra Rijeka e Opatija può essere una valida alternativa alle classiche vacanze,altrettanto bella, economica e sopratutto realizzata senza bisogno di muoversi in automobile.

 

Commenti (0)

Invia