23 Ott 2018

Eilat:cosa fare nella piccola località israeliana affacciata sul Mar Rosso

Israele Eilat
Travel Blog
 2     0    

Durata del viaggio 7 giorni

Periodo dell'anno novembre

Range di spesa Da 400€ a 500€

Adatto a Tutti

Pensare al Mar Rosso,sopratutto durante i mesi invernali può subito far venir voglia di prendere un volo e recarsi in una delle tante località egiziane affacciate su uno dei mari più ricchi di vita marina del mondo, dove trovare una barriera corallina tutta da scoprire,ideale anche per chi preferisce solo maschera e pinne restando a pochi metri dalla riva.

Ma molto spesso sfugge che il Mar Rosso non si estende solo sul territorio egiziano e affacciate ad esso ci sono nuove località turistiche desiderose di soddisfare anche il turista più esigente, questo è il caso di Eilat, piccolo centro turistico israeliano stretto tra il confine egiziano e giordano.

Arrivare ad Eilat è diventato molto semplice da quando la compagnia aerea low cost Ryanair ha introdotto un collegamento diretto bisettimanale dall'aeroporto di Orio al Serio e che in meno di 4 ore vi conduce a destinazione, i prezzi del biglietto di andata e ritorno possono essere assai vantaggiosi se acquistati con un buon anticipo.La temperatura ad Eilat rimane piacevole anche durante tutto il periodo invernale e nelle ore centrali della giornata si raggiungono i 20 gradi senza problemi. Novembre è sicuramente uno dei mesi migliori per concedersi una vacanza ad Eilat, quando il caldo torrido concede una tregua e l'aria è ideale per fare non solo vita da spiaggia, ma anche approfittare per visitare la zona limitrofa ricca di bellezze.I costi per un'alloggio non sono proprio economici come poi in tutto Israele, le strutture affacciate direttamente nel mare generalmente sono di categoria superiore ed offrono un trattamento di tutto incluso partendo dai 150/200 euro per camera doppia.Nella zona nord della cittadina di Eilat,  sorge anche la stazione dei bus dove partono e arrivano non solo i bus dall'aeroporto di Ovda, quello che serve le principali compagnie aeree low cost distante una cinquantina di chilometri dal centro, ma anche i paesi israeliani più famosi e belli di tutto lo stato come Gerusalemme.In questa parte di Eilat,distante una decina di minuti a a piedi dalla spiaggia principale,sorgono anche le strutture ricettive più informali dove trovare una camera doppia con servizi di base a partire dai 60 euro a notte.

Le attività da fare a Eilat sono molte e non tutte legate al mare anche se quest'ultime sono imperdibili, come ad esempio l'escursione al Coral Beach Nature Reserve, una riserva naturale a circa 10 minuti di taxi dal centro cittadino, qui a fronte di un biglietto d'ingresso ci si può immergere in una vita marina illibata.Lasciato il mare ci si può inoltrare nella zona più interna di Eilat,quella circondata da montagne di arenaria rossa,dove la natura ha plasmato la roccia formando gole profonde e particolari formazioni rocciose. Il Timna Park è il luogo ideale per guardare da vicino vere e proprie sculture di roccia, l'escursione è poco impegnativa è richiede al massimo una mezza giornata.

I bus pubblici sono abbastanza efficienti se ci si vuole autonomamente spostare verso il Mar Morto,altro territorio imperdibile dell'Israele. In caso ci si voglia affidare ad un'agenzia turistica del posto,affidata a professionisti seri e onesti vi consiglio di visionare il sito web dell'agenzia Fun Time Israele, con loro potrete anche decidere di effettuare l'escursione verso Petra, nella vicina Giordania, uno dei sito archeologici più belli al mondo.

Ma Eilat non offre solo la possibilità di scoprire bellezze naturali ma è il posto giusto anche per chi desidera trovare ristoranti e locali alla moda ideali per bere un drink  ascoltando musica, o anche mangiare in ristoranti sofisticati dove viene servita ottima cucina internazionale a prezzi non proprio economici.

Infine alle 20:30 tutte le sere,presso il giardino comunale adiacente al grande cinema Imax, si da vita ad uno spettacolo di fontane danzanti molto carino che intrattiene adulti e bambini che trovano in Eilat l'ambiente ideale per una vacanza indimenticabile.

Commenti (0)

Invia