20 Set 2019

FINE SETTIMANA A STOCCARDA( prima parte)

Germania
 0     0    

Durata del viaggio

Periodo dell'anno

Range di spesa

Adatto a

Stoccarda o Stuttgart,per chiamarla in tedesco, è una città della Germania frenetica,ricca di buone opportunità per intrattenersi durante un fine settimana.
La città di Stoccarda è molto frequentata dagli italiani che arrivano qui per motivi strettamente lavorativi infatti sono tanti i connazionali ad essersi trasferiti in zona per costruire un futuro più solido grazie alla presenza di molte aziende di fama internazionale che hanno la loro sede proprio qui.Inoltre Stoccarda può essere un ottimo punto di partenza o di arrivo per iniziare un viaggio alla scoperta della Germania.
La prima cosa da fare per poter organizzare un fine settimana nella città di Stoccarda è quella di trovare il mezzo più consono alle vostre esigenze per poterla raggiungere. In molti considerano il periodo natalizio il migliore per visitare la città grazie alla presenza dei mercatini di Natale che, seppur non paragonabili a quelli di certo più famosi di Monaco o Norimberga sono comunque molto suggestivi perché allestiti sulla piazza più bella della città ovvero l'elegantissima Schlossplatz. Se la scelta di visitare Stoccarda ricade sul periodo natalizio allora sarà meglio muoversi per tempo cercando tra le miriadi offerte presenti sul web.
Stoccarda può essere raggiunta sia via terra che via cielo diverse le soluzioni di viaggio disponibili per arrivare in città.I treni per arrivare a Stoccarda partono generalmente dal nord Italia e prevedono quasi sempre un cambio nella città di Monaco o Zurigo,la compagnia a cui fare riferimento è la DB ovvero la Deutsche Bahn, le ferrovie tedesche super organizzate con le quali ci si sposta agevolmente sia tra Italia e Germania che sul territorio tedesco.I biglietti Italia Stoccarda possono essere acquistati direttamente sul sito della compagnia ed i prezzi partono dai 60 euro.
Oltre al treno ci sono anche anche i bus che giungono a Stoccarda dall'Italia effettuando corse perlopiù notturne anch'esse con un cambio intermedio.Sia il treno che il bus,partendo dal nord Italia,richiedono all'incirca tra le 8 alle 10 ore di tempo(cambio incluso) che possono raddoppiare se si parte dal sud Italia. La compagnia Marino bus, effettua corse giornaliere verso la Germania, Stoccarda inclusa, a tariffe che partono dai 70 euro a tratta.
Ma per chi non ha molto tempo a disposizione l'ideale è raggiungere Stoccarda grazie ad un volo aereo. Le compagnie aeree Easyjet e Laudamotion effettuano la tratta a tariffe davvero concorrenziali partendo generalmente dai 9 euro.Anche Eurowings,una compagnia aerea gestita dalla più grande Lufthansa( maggiore vettore aereo tedesco) propone collegamenti verso Stoccarda partendo anche dal Sud Italia, un volo ad esempio Bari Stoccarda può costare intorno ai 60 euro.I prezzi per i voli aerei rimangono spesso vantaggiosi anche con l'avvicinarsi della data del viaggio a meno che non ci siano fiere in programma in città, evento assai frequente considerata l'importanza fieristica della città di Stoccarda, quindi è comunque sempre consigliabile muoversi con un discreto anticipo, sopratutto se la scelta del mezzo ricade sull'aereo e le date di viaggio non sono flessibili.
Per quanto riguarda la scelta degli hotel non c'è che l'imbarazzo della scelta, una camera doppia con un'abbondante colazione inclusa può partire dai 70 euro, la zona intorno alla stazione dei treni è di sicuro la più comoda sia per la visita della città che per gli spostamenti con mezzi su territorio tedesco. Sistemato in camera il bagaglio non resta altro che partire alla scoperta di Stoccarda e vivere al meglio un fine settimana tra bellissimi musei e grandi spazi verdi.

Commenti (0)

Invia