27 Ago 2019

Fürth una piccola cittadina da visitare se siete a Norimberga

Germania
 0     0    

Durata del viaggio

Periodo dell'anno

Range di spesa

Adatto a

Andare in giro per Norimberga, perdersi per le vie del suo centro e magari fare un giro tra i suoi splendidi mercatini,se si capita qui a cavallo tra fine Novembre e Dicembre,di sicuro rappresenta un'ottima idea per un viaggio in Germania. Ma nonostante Norimberga sia da sola una valida destinazione per un viaggio culturale tra storia e monumenti,uscire fuori dal suo centro per scoprire qualche piccolo paese a ridosso da essa è di certo una scelta azzeccata per trovare relax ed intrattenersi in qualche delizioso locale in pieno centro storico.Per fare ciò,senza investire troppo tempo in spostamenti,consiglio assolutamente di visitare il piccolo paese di Fürth, un piccolo paese a soli 12 chilometri dal centro di Norimberga.

Fürth è un paese di circa 125.000 abitanti che insieme a Norimberga,Erglagen ed altre piccole città minori formano la cosiddetta "Cornubazione della Media Franconia".La cittadina di Fürth  ha tutto il necessario per vivere alla grande,dai servizi ai negozi di ogni genere ed un costo degli affitti inferiore rispetto a quello di Norimberga,infatti molti dei nostri connazionali che si sono trasferiti da queste parti,vivono proprio a Fürth e raggiungono Norimberga per lavoro generalmente utilizzando la rete metropolitana che collega le rispettive stazione dei treni con un servizio frequente ed efficiente.
Partendo proprio dalla stazione centrale di Norimberga la "Hauptbahnof" si raggiunge il centro di Fürth in circa una ventina di minuti. La stazione dei treni di Fürth dista dalla zona pedonale al massimo dieci minuti a piedi e per arrivarci si attraversano strade ricche di negozi di genere vario, banche e qualche giardinetto pubblico. Il sabato mattina sempre nei pressi della stazione dei treni di Fürth  viene allestito un mercato di frutta, verdura e prodotti locali generalmente biologici o provenienti da piccole aziende limitrofe, non mancano formaggi e salumi uno dei fiori all'occhiello non solo della zona ma di tutta la Germania.Il cuore antico della città di Fürth, il cosiddetto Altstadt si trova attorno al Rathaus, il palazzo del municipio dove adiacente c'è anche la stazione della metro dove si può eventualmente salire o scendere per rientrare a Norimberga.
Il Rathaus è circondato da un susseguirsi di piccoli palazzi colorati,adornati da fiori arrampicanti che si insinuano tra le finestre o i balconi delle abitazioni, la caratteristica principale di questo piccolo borgo sono proprio gli angoli suggestivi che si creano tra un'abitazione e l'altra nei quali spesso sorgono piccole caffetterie dove, sopratutto durante il fine settimana,si radunano i locali per bere generalmente ottima birra.
La piccola e caratteristica chiesa di Saint Michael è senza dubbio il simbolo della città di Fürth, graziosa e costruita in pietra,questo piccolo edificio religioso è tornato al suo antico splendore dopo un'accurato restauro durato qualche anno.
La cittadina di Fürth è bagnata da un fiume Rednitz che si raggiunge dal centro con un'altra breve passeggiata ma è proprio di qui che si deve partire se ci si vuole immergere nella natura, infatti costeggiando le sue rive,ci si può regalare qualche momento di puro piacerre nella natura.I sentieri che partono da questo luogo sono ben segnalati,intervallati da grandi spazi verdi e alberi secolari dove trovare rifugio,sono in tanti ad attraversare questo parco pubblico in bici o a piedi.

La cosa che mi ha più colpito è trovare lungo il cammino un piccolo giardino zen di proprietà privata, adornato con bandiere di preghiera tipiche di paesi come Tibet o Nepal e altri oggetti votivi che mi hanno riportato con il cuore e con la mente in Asia. Ad ogni modo la mia escursione fai da te a Fürth partendo da Norimberga è stata interessante sotto ogni punto di vista, non solo per la graziosità del centro storico ma anche per la meravigliosa possibilità di entrare a contatto con la natura,un aspetto che non va sottovalutato,da ricercare sempre,qualsiasi sia la destinazione di viaggio, poiché anche mentre si è a spasso tra la storia,i palazzi antichi o moderni costruiti per mano dell'uomo non si deve mai dimenticare il contatto Madre Natura.

Commenti (0)

Invia