tripfactor: Carlo Amato

segui   

17 Lug 2018

LE MONT-SAINT-MICHEL, LA "MERVEILLE" - NORMANDIA

Francia Normandia Le Mont-Saint-Michel
La Merveille
 4     0    

Durata del viaggio

Periodo dell'anno

Range di spesa

Adatto a Famiglia

luglio 2009

 

Mont Saint Michel è stata la seconda tappa di un viaggio che ci ha portati prima a Parigi, poi a Saint Malo ed infine a Londra. Questa visita ci è rimasta molto impressa. Da Parigi in treno arriviamo a Pontorson e poi in bus al'' Hotel de la Digue che dista meno di trenta minuti a piedi dal monte. Arrivare a Mont Saint Michel di sera è davvero emozionante, l'abbazia si scorge da lontano illuminata sullo sfondo di un cielo nero che rende ancora più suggestiva l'immagine. Dopo cena ci avviamo lungo la diga verso il monte in completa oscurità....ma poi vi troviamo una vita intensa p0er la presenza di tanti turisti, quei turisti che, se da una parte hanno trasformato il piccolo paese in un grande bazar di souvenirs, d' altra parte giustificano con la loro presenza la cura del grande complesso.

 

La definizione di "piramide del mare", coniata da Victor Hugo, ben si addice all' inconfondibile profilo di Mont Saint Michel, isola circondata dai flutti nei periodi di alta marea mentre la bassa marea lascia scoperti vasti tratti sabbiosi intorno all' isolotto roccioso. Narra la leggenda che nel 708 l' arcangelo Michele apparve in sogno a Aubert, vescovo di Avranches, e gli ingiunse di fondare sull' isolotto un santuario in suo onore. Fortunatamente il "progresso" ha portato al Monte legioni sempre più turisti, attratti dall' architettura ma soprattutto dall' entusiasmante spettacolo dell' avanzata e ritirarsi delle acque. Mont Saint-Michel è un nome che evoca in chiunque un luogo tra i più sacri d’Europa: l’isolotto, ora collegato alla terra ferma da una sorta di limacciosa palude allagata in caso di alta marea, che si trova in Francia, esattamente nella zona settentrionale della costa francese laddove sfocia il fiume Couesnon. L' indomani è tutto dedicato alla visita dell' Abbazia. Saliamo sulla rocca per poter godere a pieno il fenomeno delle maree che caratterizza questo luogo.....uno spettacolo mozzafiato. Consigliamo di non perdere una visita al Mont le-Saint-Michel!

 4     0    

Commenti (0)

Invia