15 Lug 2020

Soggiorno a Senggigi per vivere la bellezza dell'isola di Lombok

Indonesia
 0     0    

Durata del viaggio 8 giorni

Periodo dell'anno gennaio

Range di spesa

Adatto a Avventurieri

L'isola di Lombok a poca distanza dalla famosa Bali è forse considerata la Bali di un tempo,quella ancora incontaminata in cui il turismo di massa non è arrivato a far danni. Dal punto di vista religioso sono completamente diverse poichè Bali è l'unica isola indonesiana dove si pratica l'induismo mentre il resto del territorio è di fede islamica, quindi una volta arrivati a Lombok non ci si deve aspettare quel misticismo presente a Bali e che la rende unica al mondo, ma sull'isola la vera immersione intima e al contempo se vogliamo anche mistica, è quella con la natura che è ancora protagonista assoluta di Lombok.
La località principale di Lombok è Senggigi distante un'ora di macchina dall'aeroporto isolano il cui transfer in taxi costa all'incirca 20 euro ed è organizzabile presso quasi tutte le strutture ricettive che sorgono proprio qui. Lombok è la base ideale se si sceglie di visitare le zone più caratteristiche dell'isola, qui si possono trovare alberghi lussuosi come lo Sheraton che però offre sistemazioni in bungalow,inserite in un bel giardino fatto di alte palme e fiori profumati, oppure si possono scegliere soluzioni più spartane gestite da famiglie locali che offrono camere con colazioni fatte in casa a prezzi davvero bassi,intorno ai 10 euro a notte per due persone.Senggigi altro non è che una strada di medie dimensioni con qualche negozio,un mucchio di agenzie per il turismo e una serie di piccoli vicoli che, verso destra si inoltrano nell'entroterra dove vivono i locali e a sinistra vanno verso la spiaggia dove si possono trovare piccole bancarelle di frutta e verdura e qualche piccolo salone di massaggi dove farsi coccolare con un bel massaggio balinese o un trattamento di riflessologia plantare davvero distensivo.
Se però si sceglie Senggigi per fare solo una vacanza di tipo balneare allora questo non è propriamente il posto giusto. La spiaggia di Senggigi come altre sull'isola è di tipo vulcanico proprio come nella vicina Bali e si cercano scenari da cartolina con sabbia bianchissima e mare azzurro allora bisogna spostarsi a sud dell'isola di Lombok o nelle vicine isole Gili. Intendiamoci la spiaggia di Senggigi tutto è tranne che brutta, io personalmente l'ho amata moltissimo, la vegetazione intorno è molto rigogliosa ed il mare seppur, non spettacolare, è pulito e calmo anche se capitano giornate in cui si può trovare mare agitato e torbido sopratutto nella stagione dei monsoni(durante il nostro inverno) quando ci possono essere pioggie improvvise e molto intense che però devo dire non hanno mai disturbato la mia permanenza sull'isola,durante appunto il periodo monsonico.

Lombok ed in particolare Senggigi è la meta ideale per praticare surf, molti infatti sono i turisti australiani che frequentano Lombok per dedicarsi a questo sport,amato peraltro anche dai locali, i giovani in particolare che,con tavola al braccio,guidano i loro scooter verso le spiagge intorno a Senggigi per trovare l'onda perfetta.
Oltre che per essere sicuramente più comodi ai servizi e quindi reperire ristoranti e prenotare gite intorno all'isola,chi sceglie Senggigi lo fa anche per assaporare il piacere di concedersi una vacanza lenta,scandita anche dai ritmi degli abitantI. Senggigi resta nonostante la crescita del turismo una località votata alla pesca e sulla spiaggia altre che a pescare ci si dedica alla riparazione delle piccole imbarcazioni che prendono il largo mattina e sera per trovare il pesce che poi sarà venduto poco distante dalla spiaggia o direttamente ai ristoranti della zona.Il tramonto a Senggigi e più precisamente sulla spiaggia è sicuramente imperdibile, intere famiglie con bimbi arrivano sull'arenile per scatenarsi letteralmente nell'acqua, le donne come da tradizione islamica restano vestite ma non distegnano di seguire i loro bimbi in acqua, mentre gli uomini si radunano per giocare a carte o per condividere un piatto di riso e verdure tra mille risate e il rimore dell'oceano in sottofondo, un ricordo,questo, che resta indelebile nella testa di chiunque decida di fermarsi a Senggigi.

Commenti (0)

Invia