02 Mag 2018

Sul Treno con la FCE Ferrovia Circum Etnea

Italia Sicilia Giarre
Train
 6     5    

Durata del viaggio 1 giorno

Periodo dell'anno gennaio

Range di spesa Da 0€ a 100€

Adatto a Famiglia

La FCE Ferrovia Circum Etnea

 

Costruita tra il 1895 e il 1898, per
tanti anni è stato uno dei mezzi di comunicazione più veloci per i
paesi Etnei fino al mare e alla città. Da un capo della linea Giarre,
ridente cittadina che si affaccia sul mare, con un fantastico porto
turistico, dall'altro lato la città barocca e devota a Sant'Agata,
Catania. Tutta la linea è quasi un anello che gira tutt'intorno
all'Etna altrimenti nota come Mongibello da Mons Gibel, monte in
greco e arabo. Il percorso partiva dal centro storico catanese ed
esattamente dal porto, adesso la parte cittadina è stata trasformata
in metropolitana poco nota ai catanesi. Il vecchio treno
diesel a scartamento ridotto incomincia il suo viaggio verso Randazzo
punto di cambio per i treni diretti a Giarre. Non sono rare le
fermate fuori stazione per permettere la salita dei braccianti
agricoli, giusto per sottolineare l'utilità di questo collegamento
per il famoso pistacchio di Bronte. Il panorama offerto è veramente
variegato si passa dalle distese di pistacchieti al paesaggio di sola
roccia lavica fino a ritornare al mare quando ci si avvicina a
Giarre.

 

Dal 2 giugno del 2016 è stata introdotto in via
definitiva un servizio di bici a bordo che può rendere ancora più
interessante visitare i vari paesi toccati dalle stazioni della
FCE e anche raggiungere più comodamente i vari percorsi ciclistici dell'Etna.

Commenti (0)

Invia