09 Ott 2018

Tallin-cosa fare nella piccola capitale estone

Estonia Tallinn
Discovering Cities
 1     0    

Durata del viaggio 2 giorni

Periodo dell'anno maggio

Range di spesa Da 0€ a 100€

Adatto a Tutti

Le capitali baltiche negli ultimi anni hanno iniziato a reclamare il loro posto in Europa, dopo un passato di lotte e sottomissioni, vogliono aprirsi al turismo mostrando il loro volto di città giovanili,frizzanti ed attente alle nuove tendenze tecnologiche e non solo. Piccolo ed indiscusso gioiello tra queste giovani cittadine del baltico è la capitale del piccolo stato estone, Tallin.

Tallin è una città a misura d'uomo affacciata sul Mar Baltico,il cui porto marittimo è uno dei fulcri principali per i commerci del Nord Europa.Le compagnie aeree che collegano Tallin all'Italia offrono collegamenti a partire dai 70 euro per un volo di andata e ritorno,se si scelgono compagnie "no frills"altrimenti si può scegliere di volare con la compagnia Air Baltic che ha il suo hub nella città di Riga, capitale della Lettonia, distante da Tallin circa 3 ore di bus.

Gli Hotel a Tallin non mancano,si possono trovare ottime e moderne strutture a ridosso del centro storico della città con prezzi a partire dai 50 euro per camera doppia, mentre se si vuole optare per piccole camere dislocate proprio nel cuore antico della città i prezzi partono anche dai 20/30 euro per una piccola camera con servizi condivisi.

La visita alla città di Tallin deve assolutamente cominciare dalla Cattedrale Aleksandr Nevskij, chiesa ortodossa caratterizzata dalle cupole a cipolla che sovrastano l'intera scenografia della collina di Toompea, la piccola altura cittadina dove si concentra il fulcro storico di Tallin.Ed è proprio dalla collina di Toompea che si può godere del panorama più bello della città di Tallin, il balcone di Kohtuosa altro non è che una piattaforma belvedere dove recarsi per fare la classica foto di rito a testimonianza del passaggio in Estonia.

Il centro storico della città di Tallin è un susseguirsi di vicoli stretti e acciottolati dove regna silenzio,sopratutto se decidete di concedervi una passeggiata la domenica mattina molto presto ed una grande pulizia e ordine,si percepisce quando sia le istituzioni che gli abitanti tengano a valorizzare il proprio valore storico. La piazza principale di Tallin è Raekoja Plats, di origine medioevale è davvero graziosa e durante il periodo natalizio diventa il palcoscenico dei mercatini di natale che sempre più spesso attraggono gente da tutta Europa.Simbolo della piazza è sicuramente il Palazzo del Municipio, in stile gotico con le statue raffiguranti due draghi quasi a far da custodi alla struttura.

Nonostante l'Estonia sia uno stato relativamente piccolo la sua tradizione culinaria fonda le sue radici su un antico passato, protagonista tra i piatti estoni sono senza dubbio le zuppe a base di verdure spesso accompagniate da salsicce o carne cotta per diverse ore come tradizione vuole.Proprio vicino alla Piazza del Municipio sorge una piccola e caratteristica taverna chiamata III Draakon, dove si può mangiare in perfetto stile medievale,in questo piccolo ristorante tutto riparta al periodo storico del Medioevo, dall'arredamento alle stoviglie per mangiare.Il posto è abbastanza conosciuto non solo tra gli abitanti di Tallin ma anche tra i turisti e spesso trovare un tavolo libero, sopratutto durante il fine settimana,non è impresa facile.

Tallin è sicuramente una perla storica tra le capitali baltiche che colpisce per la bellezza del centro storico, ma nella quale non mancano le possibilità di trovare locali alla moda e moderni centri commerciali.

Prendendo il bus 34a dal centro cittadino si arriva nel quartiere di Pirita dove svetta,con i suoi 314 metri la Torre della Televisione, all'interno della quale si può accedere grazie all'acquisto di un biglietto di 10 euro che consente di salire al piano alto della struttura dal quale avere una bella vista sulla città fino al porto.Due giorni forse sono troppo pochi per visitare Tallin ma sufficienti per farne apprezzare la sua bellezza.

Commenti (0)

Invia